RIABILITAZIONE

Sono Luciana, ho 75 anni. Nel 2012 ho messo la protesi all’anca destra e nel 2014 alla sinistra. Dopo un anno e mezzo dalla prima operazione ho iniziato a sentire dolore a tutta la gamba destra, in particolar modo nella parte esterna sopra al ginocchio. Ho resistito per un po’ cercando di prendere qualche antidolorifico ma poi mi sono decisa a cercare un’altra soluzione.
Mi sono fatta consigliare da mia figlia per fare una visita da Francesco che mi ha consigliato di fare movimento, camminare e fare cyclette. Inoltre mi ha anche suggerito degli impacchi all’argilla verde perchè avevo anche le ginocchia gonfie. Unitamente a questo ho iniziato, con cadenza mensile, a farmi fare dei massaggi che mi hanno sciolto la muscolatura. È da un anno che faccio questo mantenimento e il mio quadro è sensibilmente migliorato, il dolore è quasi sparito e mi sento più sciolta, riesco a camminare meglio e più a lungo.
Mi stavo arrendendo pensando che non avrei potuto più essere quella di prima e invece ora non mi mette più pensiero fare una passeggiata e non mi sveglio più indolenzita.

Luciana A. – 75 anni


RIABILITAZIONE FISIOTERAPICA

Sono Enrico e voglio qui trascrivere la mia testimonianza: l’anno scorso all’età di 72 anni sono stato ricoverato in ospedale per un problema cardiaco, un infarto. Non avevo sofferto precedentemente di disturbi cardiaci e il ricovero in terapia intensiva mi ha causato un blocco agli arti inferiori che ha reso impossibile reggermi in piedi e quindi qualsiasi forma di deambulazione. La speranza di tornare a camminare si affievoliva giorno dopo giorno, malgrado l’aiuto di fisioterapisti che giornalmente si prodigavano per la riabilitazione. La visita di un amico ha cambiato improvvisamente tutto, mi ha raccomandato Francesco Rosignoli consigliandomi di affidarmi completamente alle sue cure. Ci è voluto un po’ di tempo ma infine si è realizzato quello che Francesco mi aveva predetto il primo giorno, ossia che sarei tornato a camminare come prima. Credo che il più bel giorno della mia nuova vita è stato quando una mattina mi ha detto: “Oggi scendiamo e saliamo le scale” sono riuscito a scenderle e a risalirle. Grazie Francesco!!!!

Enrico C. – 70 anni


BACK SCHOOL

Sono Severino, ho 64 anni, noto istruttore di scuola guida e appunto per questo mio lavoro, soffrivo spesso di dolori lombari e cervicali. Dopo l’opportuno intervento di Francesco, con le sue terapie, ho completamente risolto, anche grazie ai consigli e soprattutto agli esercizi da lui suggeriti e che a tutt’oggi, a più di 6 anni di distanza, eseguo a casa mia, 2 volte la settimana in completa autonomia.

Severino L. – 64 anni


POMPAGE BIENFAIT

Sono una paziente di Francesco Rosignoli da più di cinque anni. Dopo essere stata in un altro centro a Terni, senza aver risolto i miei problemi, ho iniziato le sedute nello studio Rosignoli. Soffrivo di dolori alla cervicale da molto tempo,ed ero costretta a ricorrere a farmaci anche più volte la settimana.
Dopo aver fatto il primo ciclo di terapie ravvicinato, (solo manuali, senza nessun tipo di macchinari) ho proseguito ad andare abitualmente una volta al mese,cosa che tuttora faccio.
Ora sto benissimo, non potrei fare a meno delle mie sedute mensili.

Maria Cristina L. – Impiegata 50 anni


CRANIOSACRALE

Mal di testa talmente forti da finire in ospedale abbandonata al dolore in stato di incoscienza, con vomito, lacrimazione degli occhi e lingua intorpidita. Questa la mia situazione nel momento in cui, parlando in casa, siamo arrivati a pensare di parlare con Francesco per questo disturbo…
Mai cosa più azzeccata…
Lui inizialmente rimase intedetto, visto che ero stata anche in ospedali conosciuti dove però l’unica soluzione era stata quella di darmi farmaci pazzeschi, che ogni volta riuscivo a smaltire almeno dopo tre giorni. Poi però con la calma e la pacatezza che lo contraddistinguono, mi dice di provare ad iniziare un lavoro di manipolazione delle ossa del cranio per cercare di allentare le tensioni che fisiologicamente per mia natura tendo ad accumulare alla base del collo…
Sono ormai oltre dieci anni che grazie al lavoro di Francesco non ho più quei terribili e debilitanti mal di testa, o che per lo meno, ai primi sintomi premonitori, riesco a fronteggiare lavorando su alcune mie parti della testa senza far esplodere il dolore, così come insegnatomi da Francesco”.

Federica M.  –  Architetto 36 anni


FEEL e PRALD

Gli ultimi di dicembre ho avvertito un fastidio alla caviglia sinistra,ma non preoccupandomene l’ho trascurata fino al punto di non camminare…ho preso appuntamento da un ortopedico, che mi ha prescritto diverse serie di Tecar e Magnetoterapie le quali non hanno avuto alcun effetto. Con tutto ciò è passato un mese e mezzo circa,così mi sono rivolta ad un altro ortopedico il quale mi ha fatto delle iniezioni di cortisone e mi ha prescritto dei cerotti e una schiuma, inizialmente mi sono sentita meglio (probabilmente per il cortisone), ma poi con il passare dei giorni piano piano ritornavo alla situazione iniziale! Così sono passati 3 mesi circa e non sapevo più a chi rivolgermi, ma un giorno parlando con un amico mi ha consigliato.
Francesco, che gli aveva fatto passare un dolore persistente alla spalla…allora ho pensato che visto che ne avevo provate tante potevo provare anche questa. Ho preso un appuntamento così da vedere come stava messa la caviglia e dopo aver sentito tutto ciò che avevo dovuto fare e vedendo che camminavo con le stampelle, Francesco mi ha detto che con la tecnica che utilizza servono solo 3-4 sedute e se non si vedono miglioramento mi avrebbe consigliato un altra terapia…
Devo dire che le prime 2 sedute “non hanno avuto effetti”, ma poi con la terza mi sono sentita subito meglio, anzi non ho più usato le stampelle. Devo dire che i massaggi che ha eseguito sulla caviglia mi hanno aiutato molto, non sono ancora del tutto guarita, ma non zoppico più e a volte quasi mi dimentico di avere un problema alla caviglia…quindi l’unica cosa che posso
dire è GRAZIE FRANCESCO e lo raccomando assolutamente a chi avesse dei dolori e non sà come risolvere!!!

Shoela A. – 28 anni


LAVAGGIO ENERGETICO

Buongiorno sono una signora di 46 anni che ha vissuto per la prima volta quest’anno l’emozione del lavaggio energetico.  Mi è stato fatto da Sabina e con lei si è subito creata un’intesa, un’atmosfera di energia al termine della quale mi sono sentita leggera, distesa, rilassata carica di una nuova forza che veniva da me e non sapevo di avere. Ringrazio Francesco che me l’ha fatto conoscere questo massaggio energetico e Sabina per tutto il resto.

Romina R. – 46 anni


FEEL

Sono una donna di 56 anni nella vita si attraversano periodi belli e spensierati, ma anche dei forti dolori che insegnano a proseguire, ma non è facile. Qualche mese fa ho perso mio padre: è stato per me un forte dolore e mi ha spento l’anima e il corpo. Non riposavo, la notte era un incubo, di giorno mi sentivo stanca: senza voglia di fare nulla, in completa apatia. Poi una mia amica mi ha consigliato di fare qualche seduta olistica. Li per li ero un pò scettica e poi ho provato. Con grande soddisfazione la notte dormo in tranquillità senza più prendere farmaci e poi ho fatto il lavaggio energetico e devo dire che per me è stata una mano santa! Ti senti leggera come non mai, libera da pensieri, direi rinata. Io ho provato delle sensazioni stupende…quasi quasi mi prenoto per altre sedute.

Sandra Z. – 56 anni


METODO PRALD e FURTER

Sono Mimmo S., ho 64 anni, nella mia attività mi occupo di manutenzione su fabbricati civili e industriali. La mia particolarità è quella di non usare ponteggi, ma corde per salire e scendere. Questo sistema di lavoro deriva dalla mia passione per la speleologia e l’alpinismo. Durante un’escursione in bicicletta, sono stato investito da un’auto, riportando una lesione ai tendini del polso sinistro. Nonostante tutte le cure con “macchine” e altri strumenti, il dolore mi penalizzava nel mio lavoro e nelle mie passioni. Finalmente ho incontrato Francesco, che con la sua conoscenza sulla fisiologia degli arti e senza l’ausilio di “radiazioni” varie, con poche sedute di terapia manuale, ha guarito il mio polso. Adesso ho potuto riprendere il mio lavoro e non solo, senza più alcun dolore.

Mimmo S. – 64 anni


RIABILITAZIONE ORTOPEDICA

Sono Nadia M. ho 80 anni e nel 2015 sono stata sottoposta ad intervento per protesi d’anca. Ho fatto con Francesco della fisioterapia preparatoria all’intervento per sciogliere e migliorare la muscolatura delle gambe cosicchè pure l’intervento l’ho affrontato molto meglio. Quando dopo una settimana dall’intervento, sono tornata a casa, Francesco mi ha insegnato a muovere i primi passi con le stampelle, a fare le scale e le piccole cose di casa. Ci ha dato molti consigli su come affrontare le prime settimane e molti compiti di ginnastica da fare da soli a casa. Non ho faticato come pensavo e presto sono tornata alla vita di prima, ma senza dolore.

Nadia M. – 80 anni


LAVAGGIO ENERGETICO

Ho provato il lavaggio emozionale per caso, anche se per caso non facciamo nulla. Incuriosita, ho provato questo metodo che mi ha portata a spolverare vecchie ferite, notando che tanto vecchie non erano. È stata un occasione per liberarmi da tensioni inconsapevolmente accumulate negli anni. Ci ho messo tre giorni a riprendermi dopo il trattamento, fisicamente era come se avessi trascinato a mano enormi massi per non si sa quanti km. Finalmente, una carica di energia molto potente, mi sento emotivamente e  fisicamente molto forte, riesco a valutare meglio le occasioni che mi si presentano e a tenere la mia ombra distante da me. Consiglio vivamente di provare! Grazie

Alessandra M. – 30 anni


LAVAGGIO ENERGETICO
Mi sono sottoposta al trattamento del lavaggio energetico. È stata un’esperienza molto interessante e particolare che mi ha portato a un’analisi introspettiva di me stessa, capire diversi aspetti della mia interiorità che non conoscevo e soprattutto prenderne consapevolezza.
Grazie
Rubina S. – 35 anni

LAVAGGIO ENERGETICO
E’ stato come un emergere, un venire a galla, alla luce di qualcosa che determinava il mio agire, soprattutto nei confronti di mia madre. Come un dichiarare apertamente, scoprire quello che già sai, c’è ma non vuoi vedere, razionalmente sai ma emotivamente non vuoi vivere e invece con il lavaggio si scioglie questa resistenza ed è una sorta di liberazione, un sollievo che ti permette di guardare questo problema con altri occhi, con un altro punto di vista, con una comprensione diversa.
Grazie al lavaggio il mio agire, il mio essere con mia madre si è modificato, è uscito da quello schema che si è perpetuato per anni, uno schema che razionalmente conoscevo benissimo che desideravo cambiare ma non riuscivo a cambiare.


DERMORIFLESSOLOGIA
Per me il trattamento è stato veramente importante, ero in un momento in cui mi sentivo inutile, senza energia, senza motivazione come se la mia vita fosse ormai solo rassegnazione e soprattutto spostavo la causa di questo mio stato verso l’esterno, situazioni e persone.
Subito dal primo trattamento ho sentito come se qualcosa dentro di me si fosse sbloccato e illuminato ed è diventato chiaro che il problema non era esterno ma dentro di me ero io che non mi piacevo, non mi prendevo cura di me, mi giudicavo e non mi amavo.
E’ stata una liberazione, una piccola rinascita, una liberazione da alcuni condizionamenti che io stessa mi imponevo, un’immagine di me che mi ero auto imposta.
Negli incontri successivi c’è sempre stata questa sensazione prima di sblocco e poi di chiarezza su una determinata questione o su un aspetto del mio essere. Un far luce, un illuminarsi del mio più profondo e quello che ne traggo è un modo di essere più consapevole, più calmo, più leggero, più comprensivo e più equilibrato.

Laila S. – 51 anni


LAVAGGIO ENERGETICO

Ho deciso di provare il lavaggio emozionale principalmente per curiosità. Ho effettuato le sedute sia con Francesco che con Sabina e devo dire che entrambe mi hanno apportato molto ed in una maniera differente .
A voi di capire quale dei due approcci fa più per voi, e , per il resto, lasciatevi andare ed apritevi , non potrete non apprezzarne il giovamento che ne deriverà .

Alessandro